Pound cake

...et voilà ecco il dolce perfetto!

Il pound cake è un dolce all’apparenza semplice ma che in realtà è in grado di offrire una meravigliosa esperienza gustativa.

Il suo impasto, spugnoso e leggero, viene preparato con burro, zucchero, farina e uova ed è la base per una sconfinata serie di varianti con frutta, creme o confetture.

La versione che vi suggeriamo è farcita di mirtilli freschi e viene decorata con una deliziosa glassa al limone che rende la presentazione di questo dessert ancora più scenografica e il suo sapore più ricco.

E’ un dolce capace di far venire l’acquolina in bocca a grandi e piccini, che si conserva facilmente per diversi giorni e rappresenta l’ideale per la colazione, per la merenda o come dessert di fine pasto.

Il pound cake è disponibile su ordinazione.

Storia e curiosità sul pound cake

La ricetta del pound cake ha origine nel ‘700 in Inghilterra. Letteralmente il suo nome significa dolce da una libbra, a indicare le dosi di ogni ingrediente necessarie per la sua preparazione.

La ricetta della torta si è poi diffusa in tutto il mondo. In Messico è chiamata panqué, in altri paesi di lingua spagnola ponqué, in Germania Eischwerteig mit Fett, in Francia quatre-quarts e da noi in Italia è conosciuta col nome di torta quattro quarti.

Una delle più celebri versioni del pound cake è quella a base di polenta ideata dal celebre ristoratore italo americano Pino Luongo. Veniva portata in tavola guarnita di gelato e frutti di bosco o con una crema di mascarpone al caffè.

Quali vini abbinare al pound cake

Il vino che vi suggeriamo per il pound cake ai mirtilli e limoni è il Pinot nero.

Richiedi informazioni su "Pound cake"
Invia
Torta Caprese al cioccolato
Pan brioche dolce