25 dicembre giornata nazionale del panettone

Il 25 dicembre è la giornata nazionale del panettone milanese. Oggi non festeggiamo solo il Natale ma anche il dolce che rappresenta questo magico giorno di festa. Un tempo era solo una pagnotta farcita di uvette e canditi, un cibo modesto ai nostri occhi ma che possedeva un significato straordinario per chi spesso doveva fare i conti con la fame. Oggi è diventato il re dei dolci natalizi.

La Pasticceria Zuccherino di Milano rende omaggio al re panettone preparandolo con cura artigianale sia nella versione tradizionale che nelle nostre originali varianti: panettone al pistacchio, con gocce di cioccolato fondente, con cioccolato fondente e marron glacé, con gelée di pere e cioccolato fondente e con gelée di arancia e cioccolato bianco.

Ma la bellezza di queste feste è che la tavola di Natale è così grande che c’è posto per tutto e per tutti. Facciamo quindi spazio fra piatti, bottiglie e bicchieri e la sera della vigilia offriamo ad amici e parenti oltre al classico panettone milanese anche un altro squisito dessert natalizio: il buccellato siciliano.

Proprio per celebrare un matrimonio ideale fra questi due dolci vi proponiamo qui di seguito come usarli entrambi in una ricetta nuova, facile e veloce. Un modo semplice anche per riciclare i dolci avanzati dopo le feste.

Ricetta della macedonia croccante di frutta, panettone e buccellato

Ingredienti per 8 persone

Avanzi di panettone (non meno di 200 grammi)

Avanzi di buccellato (non meno di 200 grammi)

2 mele ambrosia

2 pere kaiser

Un ananas piccolo

Una melagrana

Un mango

100 grammi di uva senza semi

Preparazione

  1. Taglia per il lungo il panettone e il buccellato a fette spesse circa 2 cm.
  2. Riduci le fette a dadini.
  3. Disponi i dadini su una teglia coperta con carta da forno e mettili in forno preriscaldato a 200 gradi per circa dieci minuti, girandoli almeno una volta in modo che siano abbrustoliti in modo uniforme.
  4. Sbuccia e taglia l’ananas, il mango, le mele e le pere a cubetti, sempre di 2 cm.
  5. Stacca gli acini d’uva dal grappolo e lavali bene.
  6. Sgrana la melagrana.
  7. Mescola gli ingredienti in una ciotola, distribuiscili in otto coppette e servi.
  8. Se vuoi puoi accompagnare questo dessert spruzzandolo con del liquore dolce o decorandolo con gelato o panna montata.
Richiedi informazioni su "25 dicembre giornata nazionale del panettone"
Invia
La ricetta della Meneghina
15 dicembre giornata nazionale delle scorzette di arancia candite