15 dicembre giornata nazionale delle scorzette di arancia candite

Il 15 dicembre è la giornata nazionale delle scorzette di arancia candite. Oggi celebriamo questa deliziosa specialità della pasticceria siciliana, un ingrediente che aggiunge delicatezza al sapore e al profumo di dolci come il buccellato, la cassata, i cannoli e le sfincette di San Giuseppe. Tutte specialità che potete trovare alla Pasticceria Zuccherino di Milano.

Le bucce d’arance: tante ragioni per non buttarle via

Ma questa occasione serve anche a ricordarci quanto sia preziosa la scorza dell’arancia. Quella che tanti considerano solo come uno scarto da buttare via è invece una ricca fonte di vitamine, di fibre e di sostanze nutrienti preziose per la nostra salute e per il benessere del nostro organismo. Infatti devi sapere che:

  • 100 grammi di scorza contengono 136 milligrammi di vitamina C. La stessa quantità di polpa ne contiene appena 50 milligrammi;
  • permette di combattere il colesterolo grazie alla presenza di esperidina, un composto chimico che riduce i grassi nel sangue;
  • grazie a una ricca quantità di fibre è un rimedio contro la stitichezza;
  • svolge un’azione antiossidante, contrastando malattie degenerative come il diabete, i tumori, l’Alzheimer e le malattie cardiovascolari.

Senza contare che la scorza degli agrumi una volta tagliata in striscioline e candita diventa uno snack irresistibile. Diversamente da patatine e merendine, che fanno ingrassare senza saziare, la presenza di fibre contribuisce a far passare il senso della fame senza correre il rischio di perdere la linea.

Le scorzette candite sono tenere, aromatiche e presentano quella dolcezza smorzata da un lieve retrogusto amarognolo gradita sia dai bambini che dagli adulti. Saranno quindi una piacevole sorpresa se le offri per merenda, come aperitivo o assieme al caffè.

Puoi trovarle già pronte in pasticceria. Ma puoi prepararle facilmente anche nella tua cucina. Qui di seguito ti spieghiamo come fare.

Come candire in casa le scorze d’arancia

La ricetta delle scorze d’arancia candite è semplice, rapida e persino divertente. È un modo simpatico per giocare con i tuoi figli mentre gli insegni le prime basi della cucina.

Ma soprattutto ti permette di ridurre lo spreco di un cibo prezioso. In questo modo puoi dare un piccolo ma importante contributo casalingo all’economia circolare, quella che aiuta a proteggere l’ambiente e a risparmiare le risorse del nostro pianeta.

Ingredienti e dosi per 4 persone

150 grammi di bucce ricavati da 6 arance poco mature

150 grammi di zucchero semolato

150 millilitri di acqua

Preparazione

Lava bene le arance. Se non le hai scelte di tipo biologico puoi lasciarle a bagno in una bacinella con un cucchiaino di bicarbonato di sodio. Così eliminerai possibili tracce di antiparassitari.

Fai rotolare sul tavolo ogni arancia premendola leggermente. Un semplice trucco per staccare meglio la buccia.

Taglia l’estremità delle due calotte e pratica 8 incisioni lungo la superficie laterale, ricavando delle strisce che staccherai delicatamente dalla polpa.

Taglia le strisce a metà per il lungo.

Metti le bucce in una ciotola piena d’acqua e lasciale a riposo per una notte.

Il giorno dopo scolale, risciacquale e mettile in un pentolino pieno d’acqua.

Falle bollire per un minuto per smorzare il gusto amarognolo.

Scolale, rimettile nel pentolino con i 150 ml di acqua e i 150 grammi di zucchero e fai cuocere a fiamma bassa.

Prosegui la cottura fino a quando l’acqua e lo zucchero non sono stati assorbiti.

Disponile quindi ad asciugare su dei fogli di carta da forno.

Una volta fredde puoi servirle così oppure ricoperte di zucchero semolato.

Impieghi

Le scorze d’arancia candite fatte in casa sono un dessert molto versatile. Puoi mangiarle così come sono come finger food, usarle come decorazione per il gelato o inzupparle nella cioccolata calda.

Puoi anche tagliarle a cubetti e usarle come farcitura per le tue torte, aggiungendo una nota mediterranea a classici come la torta margherita o la torta al cioccolato.

Richiedi informazioni su "15 dicembre giornata nazionale delle scorzette di arancia candite"
Invia
25 dicembre giornata nazionale del panettone
21 novembre giornata nazionale della focaccia genovese